stoppato agricoltura 4.0
La nostra Agricoltura 4.0
1 April 2022
piselli proteici
Pisello proteico: filiera corta e controllata
1 July 2022

Attività di giugno: la raccolta del colza

raccolta colza

Oggi vi raccontiamo una delle attività principali di questo periodo: la raccolta del colza. Il colza viene seminato nel periodo che va settembre ad ottobre e dà il meglio di sé durante la fioritura primaverile, molto suggestiva, con distese di piccoli fiori giallo intenso che può durare oltre 3 settimane.

È una pianta che si adatta ai terreni più poveri e, una volta nata, non necessita di irrigazione.

Il colza durante la fioritura primaverile

Il colza: che cos’è e come viene utilizzato

Il termine colza deriva dall’olandese koolzad, che significa “cavolo” e sottolinea l’appartenenza alla famiglia delle Cruciferae o Brassicaceae, la stessa di broccoli e cavoli. Il nome botanico è Brassica napus ed identifica una pianta erbacea da cui semi si ottiene un olio molto versatile.

La raccolta del colza

Da maggio in poi, con l’innalzamento delle temperature inizia l’ultima fase che porterà alla completa maturazione e all’essiccazione del baccello. La raccolta precede di alcune settimane quella dei frumenti in quanto la pianta è a piena maturazione intorno alla metà di giugno.

Stoppato – Raccolta del colza (giugno 2022)

Le destinazioni d’uso del colza

Il prodotto raccolto ha diverse destinazioni d’uso: fondamentalmente si impiega questa pianta per la produzione di olio ad uso energetico, ma è ottimo a livello nutritivo per l’utilizzo alimentare. Ha un alto valore di fibre e proteine ed è impiegato per la produzione di mangimi.

Il miele di colza Stoppato

Hai mai assaggiato il miele di colza? Un gusto particolare e un booster di energia totalmente naturale! Le casette delle api, messe nei nostri campi durante la fioritura primaverile, regalano il sapore esclusivo e prelibato del monofiore.

Acquista direttamente sul nostro shop online.

Comments are closed.